Invito alla visione: In questo mondo di Anna Kauber

0
in-questo-mondo-2018-anna-kauber
in-questo-mondo-2018-anna-kauber
In questo mondo locandina
In questo mondo locandina

IN QUESTO MONDO regia di Anna Kauber
Il 16 giugno 2019 all’Auditorium Peruzzi di Pescara, nell’ambito della manifestazione TRANSITI, luoghi e percorsi identitari è stato proiettato il film IN QUESTO MONDO della regista Anna Kauber.
E’ il racconto della vita delle donne pastore in Italia, il risultato di un viaggio durato più di due anni, di circa 17,000 km percorsi e di 100 interviste rivolte a donne di età compresa tra i 20 e i 102 anni:  Michela Battasi, Donatella Germano, Rosetta Germano, Gabriella Michelozzi, Caterina De Boni Fiabane, Assunta Valente, Anna Arcari, Maria Oliveto, Efisia Podda, Lucia Colombino, Marica Colombino, Elia Nicolai, Alessandra Tomei, Addolorata Di Fiore, Rosa Aquilanti, Brigida Ciorciaro, Rosina Paoli, Anne Line Redtroen, Aste Redtroen, Assunta Calvino, Michela Agus, Maria Pia Vercellese Marchese; donne che hanno voluto per sé e con scelta consapevole una vita da pastore. E’ un film potente di grande forza narrativa che grazie anche ad una tecnica di ripresa che ci fa sentire “addosso”  bestie, persone e paesaggi ci immerge totalmente nella vita di queste donne, dei loro animali e dei territori a cui appartengo e ci svela il rapporto sacro che lega tutti indissolubilmente. Sacerdotesse di un mondo che non si conosce e nemmeno si immaginava, donne che sanno che il rapporto con i loro animali le fa differenti perché “se entra un uomo nella stalla le bestie diventano nervose”.
Pecore e capre a cui hanno dato nomi e di cui sanno riconoscere parentele, caratteri e attitudini rimangono comunque animali da mungere e macellare, pure i loro corpi non vengono mai svuotati della sacralità del ciclo della vita; le pastore riconoscono e ringraziano per il nutrimento che esse donano in  una circolarità che ristabilisce senso e armonia e di cui ci si nutre durante tutto il film.
Differenza: è questa la parola che meglio descrive le pastore del film, e un gran senso di potente libertà.
Andrebbe divulgato il più possibile. Grazie Anna Kauber
Scheda del film :

  • regia: Anna Kauber
  • fotografia: Anna Kauber
  • montaggio: Esmeralda Calabria
  • musica:Valerio Camporini Faggioni
  • produttore: Laura Borrini, Esmeralda Calabria, Anna Kauber
  • produzione: Solares Fondazione delle Arti, Akifilm

Premi: Torino Film Festival 2018: Italiana.doc – Miglior documentario
un ringraziamento a Adriana Gandolfi del Museo delle Genti d’Abruzzo per aver voluto fortemente il film a Pescara