Il progetto CHORÓS. Danze, Voci e Ritmi del Sud Italia

CHORÓSDanze, Voci e Ritmi del Sud Italia è un progetto di formazione biennale teorico-pratico, che prevede:
una serie di incontri TEORICI seminariali (online, vedi sotto per il calendario);
un ciclo di lezioni PRATICHE di tecnica coreutica e sul tamburo a cornice (in presenza/online);
degli incontri di training di TECNICA ‘CORALE’ (in un senso molto specifico, come spieghiamo più avanti) e LABORATORI INTENSIVI di approfondimento (in presenza).

Il percorso è curato dall’Associazione Arci Tavola Tonda – Palermo, una scuola di musica e danza tradizionale che si occupa di repertorio europeo e mediterraneo;

il progetto CHORÓS nello specifico si occupa del repertorio del sud Italia e della Sicilia, la cosiddetta ‘area della Tarantella’, con un taglio che collega lo studio filologico delle pratiche coreutico-musicali tradizionali con la sperimentazione teatrale che nasce dalle radici del coro ‘greco’ (che non è semplicemente un coro di canto, poiché si lavora contemporaneamente con corpo, voce e strumenti musicali – nel nostro caso tamburi a cornice).

La presentazione dettagliata del progetto si trova alla pagina dedicata del nostro sito, divisa in PROGETTO / DIDATTICA / VIDEO / MATERIALI

La prima annualità del percorso si concluderà a giugno 2021 con un incontro intensivo di una settimana, in presenza (se tutto va bene) e aperto a chiunque voglia partecipare: sia alle/agli alliev* CHORÓS di questo anno sia a persone interessate che vogliono sperimentare il percorso didattico per poi iniziare con le lezioni del nuovo anno ad ottobre.

Per chi volesse inserirsi adesso o anche fare solo un ‘assaggio’ in attesa dell’incontro intensivo di giugno e della ripresa del percorso ad ottobre, ci sono due diverse modalità:

(1) Partecipare alla sola parte seminariale, (un incontro teorico al mese, fino a maggio): gli incontri già svolti sono disponibili in video-registrazioni, gli altri si svolgeranno sulla piattaforma zoom. I primi due (origini del ritmo / Iconografia (I) del tamburo a cornice) sono gratuitamente disponibili alla pagina VIDEO del sito (vedi link sopra). In ogni caso il ciclo di seminari si ripeterà il prossimo anno.

L’intero ciclo prevede:

  • LE ORIGINI E LA STORIA DEL TAMBURO A CORNICE IN AREA MEDITERRANEA – a cura di Barbara Crescimanno (in tre video-registrazioni)
  • TECNICHE SUL TAMBURO NEL SUD ITALIA – a cura di Michele Piccione (un video)
  • Danza, ritmo e stati non ordinari di coscienza – a cura di Barbara Crescimanno  (due  video)
  • Il figuralismo ritmico tra ergologia e espressività – a cura di Sergio Bonanzinga, UniPa (26 marzo)
  • Danza e devozione, danza e rito – a cura di Barbara Crescimanno (27 aprile)
    L’area della tarantella: ritmiche e strumenti – a cura di Michele Piccione (maggio).

(2) Iniziare la parte PRATICA del percorso con lezioni online (singole o per un massimo di tre persone) sulla tecnica coreutica (danze tradizionali del sud Italia) e sul tamburo (tecniche tradizionali del sud Italia). Alle lezioni online si aggiungono dei video tutorial di accompagnamento, sia per la pratica coreutica che percussiva.

I docenti interni del percorso sono Barbara Crescimanno e Michele Piccione.
Un elenco (in via di aggiornamento) sui docenti esterni si trova alla pagina di presentazione del progetto, sul sito.

Per informazioni:
info@tavolatonda.org
+39 329 0698188