HAGIA. International Academy per Studi Matriarcali Moderni e Spiritualità Matriarcale

Dal 1986
Direzione: Dott.a Heide Goettner-Abendroth e Cécile Keller

www.hagia.de
pagina web in tedesco, italiano e inglese
Weghof 2 94577 Winzer/Germania
email:AkademieHagia@aol.com
tel + fax: +49 (0) 8545 1245

Le tematiche:

  1. Resoconto sulle attività svolte:
    1. 1. Corsi di studio
  2. Resoconto sul seminario „Politica matriarcale“ Trento (2019)
  3. Cerchi di Guarigione a Trento (2020)
  4. Giornate tematiche a Zurigo
  5. Libri di Heide Goettner-Abendroth in italiano:
    Società matriarcale
    Società di Pace
  6. Nuove pubblicazioni:
    – Nuovo libro di Heide Goettner-Abendroth:
    Geschichte matriarchaler Gesellschaften und Entstehung des Patriarchats
    (Storia delle società matriarcali e nascita del patriarcato, in lingua tedesca)
    Manifesta Matriarcale (Englisch, Deutsch, Italiano)
    – Bibliografia Oxford relativa agli “Studi sul matriarcato”1., inglese e tedesco
  7. Fondo per gli Studi Matriarcali Moderni
  8. Associazione promotrice della HAGIA Academy


1. Resoconto sull’attività di HAGIA: corsi di studio, circoli di
guarigione

1.1. Corsi di studio

L’accademia HAGIA esiste dal 1986. Dal 2004 vengono svolti corsi di studio biennali
che comprendono 6 fine settimana all’anno (per un totale di 12 unità didattiche) e che
possono essere svolte come formazione continua extra lavoro. Permettono alle
partecipanti di acquisire una conoscenza approfondita sugli studi matriarcali e di
ottenere la qualifica di:
Referente per gli Studi Matriarcali (certificato)

Dal 2020 è previsto lo svolgimento online dei corsi, il che permetterà di partecipare
alle lezioni senza recarsi all’Accademia HAGIA. Si tratta di una novità
particolarmente interessante per le donne che non vivono in Germania e che così
potranno comunque partecipare ai corsi.
Il corso online per il 2020-2021 si svolgerà in lingua tedesca, ma stiamo progettando
un successivo corso in inglese, che consentirà la partecipazione di chiunque parli
inglese in tutto il mondo.

La formazione negli Studi Matriarcali Moderni comprende i seguenti campi:

  • Società matriarcali del presente e del passato in tutto il mondo
  • Mitologia e simbolismo matriarcali
  • Estetica e arte matriarcali
  • Medicina matriarcale
  • Nascita del patriarcato
  • Politica matriarcale attuale e visioni per il futuro
  • Tecniche di discorso e esercizi pratici
  • Escursione: tracce matriarcali nel paesaggio nostrano

La direzione del Corso di Studio Intensivo è affidata a Heide Goettner-Abendroth.
Il campo della Medicina Matriarcale è condotto da Cécile Keller.
Nel primo anno si svolgeranno sei unità d’insegnamento. Nel secondo anno si
svolgeranno ulteriori sei unità di insegnamento.
Nel terzo anno verrà scritta la tesina finale (2 parti) con la consulenza della direttrice
scientifica.
Costo: 180 euro a unità d’insegnamento.


2. Resoconto sul seminario “Politica matriarcale” a Trento (2019)

Nel mese di maggio del 2019 Heide Goettner-Abendroth ha tenuto una conferenza e
un seminario a Levico Terme (Trento), organizzati da Alessandra Piccolini e
l’associazione “Tenda Rossa di Trento”. Il tema riguardava la politica matriarcale, come
si evince dal titolo:
“Il matriarcato oggi e domani. Il significato dei Moderni Studi Matriarcali per la
nascita di nuove forme di società”

Nella prima parte dell’intervento, Heide ha presentato brevemente i Moderni Studi
Matriarcali con la nuova definizione di “matriarcato” e la ricerca su società
matriarcali attuali e del passato.
Nella seconda parte Heide ha dimostrato come le forme sociali e politiche dell’ordine
sociale matriarcale siano dirompenti ed attuali e quanto potrebbero rappresentare
soluzioni adeguate per i problemi odierni. Al termine della sua analisi della politica
matriarcale ha fornito una serie di possibili strumenti e scenari di attuazione dei
metodi descritti. A seguire si è svolto un laboratorio di approfondimento.
La politica matriarcale ci fornisce la visione di una società matriarcale moderna,
indicandoci al contempo la via che dobbiamo percorrere per realizzarla. (vedi sotto,
la MANIFESTA MATRIARCALE, in Italiano).

I seminari sono stati ben frequentati, la conferenza e la discussione si sono svolti in
tedesco e in italiano. L’incontro ha visto la partecipazione intensiva di molte donne e
anche alcuni uomini.
Cécile ha tenuto una conferenza sulla “Medicina matriarcale”, anch’essa molto
apprezzata.
Grazie alle organizzatrici e a tutte le persone partecipanti e coinvolte nell’iniziativa!


3. Cerchio di Guarigione Spirituale, Trento 2020

Cécile Keller è stata invitata da Alessandra Piccolini e la sua associazione a svolgere
due Cerchi di Guarigione spirituale a Levico Terme (Trento).

I cerchi spirituali di guarigione si basano sul rinforzamento del contatto con la nostra
anima e con le forze dell’universo. È l’anima divina con tutti i suoi doni e tutta la sua
energia a volersi dispiegare attraverso di noi. Spesso però, non è più percepibile a
causa delle ferite che le donne e gli uomini accusano all’interno del patriarcato. In un
certo senso esse oscurano l’energia dell’anima divina.

Nei cerchi di guarigione si tratta di focalizzare i nostri doni. Perché tutto questo è la
manifestazione della nostra anima, che si esprime attraverso tutto quello che
facciamo. Questo ha conseguenze sul nostro agire quotidiano e nelle relazioni con gli
altri. Questo succede nei rituali coreografati in particolar modo.

È importante il fatto che i cerchi di guarigione spirituale non sono cerchi di
guarigione fisiologici. Il lavoro si basa invece sul livello spirituale con la nostra
anima, nella quale si crea sempre il legame con le forze divine.

Conduzione:
Cécile Keller
In tedesco e italiano.
Luogo:
Trento
Date:
17/04 – 19/04/2020 prima parte – 08/5 – 10/05/2020 seconda parte
Venerdì sera 18.00 – 21.00; Sabato: 10.00– 18.00; Domenica: 09.00 – 12.00
I due seminari sono consequenziali, uno è propedeutico all’altro. Non possono quindi essere prenotati separatamente.
Costi e iscrizioni:
Per ottenere informazioni e registrarsi contattare Alessandra Piccoli alessandra.piccoli@posteo.net


4. Giornate tematiche a Zurig

Giornata tematica 2018:
“Große Ahnfrauen. Die jungsteinzeitlichen Wandmalereien vom Bodensee”
(Le grandi ave. Pitture rupestri del Neolitico nei pressi del Lago di Costanza.)

A maggio del 2018 a Zurigo si è svolta la giornata tematica dedicata alle nostre
“Grandi Ave”, nel corso della quale è stata presentata la “Parete delle madri” del
Lago di Costanza, illustrata e analizzata da vari punti di vista. La discussione che ne
è scaturita ha toccato diversi aspetti di grande interesse. Eravamo state invitate a
partecipare da Christina Schlatter, fondatrice della biblioteca “MatriArchiv”
(Sangallo/Svizzera), che ha organizzato e moderato il convegno.
Alla giornata tematica sono intervenuti per parlare di questa sensazionale scoperta
archeologica il dott. Helmuth Schlichtherle, lo scopritore della „parete delle madri“,
che l’ha ricostruita e ne ha disquisito in termini archeologici , la dott.a Heide
Goettner-Abendroth che ne ha indagato gli aspetti social-matriarcali e il dott. Kurt
Derungs che ne ha approfondito gli aspetti mitologici e di culto. La discussione tra i
tre relatori è stata seguita con estremo interesse da un folto pubblico. È stata quindi
una giornata assolutamente feconda e coronata dal successo!

Giornata tematica 2019: “Guerriere e Amazzoni”

Nell’ottobre del 2019 si è svolta una nuova giornata tematica, sempre organizzata
dalla biblioteca MatriArchiv di Sangallo. Il tema afforntato in tale occasione è stato
quello delle guerriere e delle Amazzoni. In ambito archeologico assistiamo sempre
più spesso alla scoperta di tombe di donne sepolte insieme a preziosi oggetti
ornamentali e ad armi di vario genere.
La domanda a cui si è cercato di dare risposta nel corso della giornata è stata la
seguente: Si tratta semplicemente di sepolture di donne guerriere oppure di tombe di
Amazzoni? Ne hanno discusso da vari punti di vista esperte ed esperti del settore: la
Prof.a Renate Rolle (archeologia), il dott. Gerhard Pöllauer (ricerca sulle Amazzoni) e
la dott.a. Heide Goettner-Abendroth (ricerca sul matriarcato).

Giornata tematica 2020: “Guerra o pace fin dai primordi?”

Il 24 ottobre 2020 è in programma lo svolgimento di una nuova giornata tematica a
Zurigo. L’organizzazione e la conduzione saranno nuovamente a cura di Christina
Schlatter. Il tema di quest’anno sarà il seguente: „Guerra o pace dai primordi?“.
Come negli appuntamenti precedenti, tre esperte ed esperti del settore discuteranno
di una nuova tesi archeologica, la quale afferma che nella storia dell’umanità la
guerra c’è sempre stata. Si tratta di una tesi cui fanno da contrappunto le
argomentazioni contrarie di altre esperti ed esperti, che a buona ragione la ritengono
una tesi infondata. La ricerca sul matriarcato consente di approfondire ulteriormente
la questione apportando nuove riflessioni.
In tedesco.

Per informazioni più dettagliate prego contattare Christina Schlatter:
mail@matriarchiv.info


5. Libri di Heide Goettner-Abendroth in italiano

5.1. LE SOCIETÀ MATRIARCALI. Studi sulle culture indigene del mondo.
Heide Goettner-Abendroth
Venezia, Roma 2013
“All’inizio le madri”, e non “Il dominio delle madri” in forma speculare al patriarcato: società improntate sul valori materni di cura e di sostegno della vita. Un diverso modello di civilità, per donne e uomini.
L’ondata d’interesse popolare e da parte degli studiosi verso modelli sociali nonpatriarcali ha ispirato la creazione di nuovi termini. Perché insistere sulla denominazione di “matriarcato”, talora così problematica?
Recuperare questo termine significa rivendicare il sapere economico, politico, sociale
e culturale di società create dalle donne. La lunga storia di queste culture è stata
sostenuta in egual misura da donne e da uomini che hanno contribuito a tramandarle
alle generazioni successive. Lasciamo per il momento che questa breve descrizione ci
serva da guida. Il mio obiettivo, in questo libro, è di sviluppare una definizione a
lungo termine di matriarcato, nella speranza che possa servire a navigare nel mare di
malintesi che circonda questa parola e le culture che descrive. Si tratta di vere società
egualitarie di genere in cui entrambi i sessi offrono un contributo sociale e,
nonostante il ruolo centrale che rivestono le donne, questo principio regola il
funzionamento sociale e la libertà dei due generi.

Società-di-Pace
Società-di-Pace

5.2 Società di pace. Matriarcati del passato presente e futuro
A cura di Heide Goettner-Abendroth
Prefazione e cura di Luciana Percovich
Castelvecchi, Roma 2018
Questo libro raccoglie una selezione di saggi sulle società matriarcali tuttora esistenti nelle Americhe, in Africa e in Asia. Sono studi appassionanti condotti sul campo negli ultimi trent’anni da antropologhe e studiose, anche native, in società non-patriarcali, egalitarie e pacifiche, analizzate
nei loro aspetti economici, sociali, politici e culturali. Superata la lettura ottocentesca bachofeniana che li vedeva come il rovescio speculare del patriarcato (“comandano le donne”),
questi matriarcati si rivelano serbatoi di una sapienza e di una pratica sociale millenaria e offrono al distruttivo patriarcato globale del presente l’esempio di mondi in equilibrio tra i sessi, tra le diverse generazioni e i gruppi sociali, tra umano e naturale.
Con i saggi di: Veronika Bennholdt-Thomsen, Heide Goettner-Abendroth, Makilam,
Barbara Alice Mann, Peggy Reeves Sanday, Genevieve Vaughan.


6. Nuove pubblicazioni

6.1. Nuovo libro sulla storia delle culture matriarcali e sulla nascita del patriarcato

Il terzo, tanto atteso volume della serie sul matriarcato di Heide Goettner-Abendroth
– il suo opus magnum sulla storia delle società matriarcali e la nascita del patriarcato – è uscito nel maggio del 2019! Il testo contiene una profonda critica ai concetti di “guerra eterna”, “grandi uomini”, “elite” e “famiglie patriarcali” di cui è disseminata l’intera storia della cultura. L’esistenza per lunghi periodi di stili di vita matriarcali privi di questi schemi patriarcali viene dimostrata facendo ricorso anche a scoperte archeologiche di data recente.
Il volume si inserisce in un progetto più ampio e illustra l’insorgenza del patriarcato –
che non ebbe ovunque le stesse modalità e lo stesso andamento – nelle aree culturali
dell’Asia occidentale, del Mediterraneo e dell’Europa. Il libro si intitola:

Geschichte der matriarchalen Gesellschaften und
Entstehung des Patriarchats
(Das Matriarchat Band III: Westasien und Europa)

La moderna ricerca sul matriarcato ha reso accessibile un sapere sempre più approfondito su questo tema, arrivando anche a fornire una nuova definizione di “matriarcato” sulla scorta di società di vario tipo presenti in tutto il mondo. Applicando tutto ciò alla storia della cultura si riesce a dare una nuova interpretazione a schemi e meccanismi sociali finora incompresi. Il volume entra nel dettaglio della relazione tra i sessi e illustra le società matriarcali e egualitarie nella loro varietà e ricchezza.
Si ripercorre lo sviluppo delle società neolitiche matriarcali in Asia occidentale e in Europa mettendo in rilievo le loro scoperte di vasta portata e la loro raffinatezza culturale.
Viene spiegato in modo convincente come nacque il patriarcato in questi continenti, entrando nel dettaglio più vasto dei precisi motivi ecologici e di altra natura a cui ogni tipo di cambiamento sociale è dovuto. Il volume traccia un ampio arco che riscrive ex novo la storia della cultura.
Il libro è stato pubblicato in lingua tedesca. È in preparazione la traduzione in inglese.
Il volume può essere ordinato presso l’Accademia HAGIA oppure presso la casa editrice Kohlhammer Verlag, Stuttgart: vertrieb@kohlhammer.de

6. 2. Manifesta matriarcale
La Manifesta Matriarchale in tedesco, inglese e italiano è stata pubblicata (la chiamiamo “Manifesta” e non “Manifest(o)”, perché è opera di donne) a cura delle Edizioni HAGIA nel gennaio del 2019.
Si tratta di un piccolo opuscolo che elenca i principi più importanti della politica matriarcale e ne prefigura l’applicazione in una società matriarcale moderna. Si tratta dell’unica visione politica femminile che abbraccia l’intera società a tutti i livelli e che include una prospettiva globale. Il libretto contiene anche indicazioni pratiche sui passi da fare per raggiungere questo traguardo. Si tratta di punti estremamente concreti e nuovi, che superano precedenti documenti di politica matriarcale dell’Accademia HAGIA.
L’opuscolo può essere ordinato scrivendo a: akademiehagia@aol.com
Prezzo simbolico: 5 Euro (incl. spedizione). Per le componenti dell’Associazione Promotrice l’opuscolo è gratuito.

6.3. Bibliografia Oxford relativa agli „Studi sul matriarcato“, inglese e tedesco

Questa nuova pagina web dedicata alla letteratura esistente nell’ambito degli studi sul matriarcato – “MATRIARCHATSFORSCHUNG – MATRIARCHAL STUDIES” – era in programma da tempo da parte dell’Accademia HAGIA. Ora finalmente è stata ultimata ed è online! Contiene un’esaustiva bibliografia sulla ricerca moderna nel campo degli studi matriarcali in lingua tedesca e in lingua inglese.

I titoli citati nella bibliografia – ciascuno corredato da una breve sinossi – permettono di ripercorrere la nascita e l’evoluzione degli studi sul matriarcato. Nella parte etnologica si trovano tutti i volumi che trattano delle società matriarcali in senso stretto e delle società con elementi matriarcali in tutto il mondo. Nella parte di storia culturale si trovano le opere di carattere archeologico e storico-culturale che hanno contribuito al riconoscimento della presenza di società matriarcali nella storia dell’Asia occidentale e dell’Europa.

La Oxford University Press (USA) aveva pubblicato questa bibliografia dettagliata già nel 2015 in inglese. Nel 2019 è stata aggiornata. La bibliografia è a disposizione di tutte le ricercatrici e i ricercatori che si occupano di Studi matriarcali nonché a tutte le persone interessate alla materia. Si tratta di un ottimo strumento per proseguire il lavoro di ricerca che riguarda le società matriarcali.

Vedi:
www.matriarchatsforschung.com
www.matriarchalstudies.com


7. Il Fondo per i Moderni Studi Matriarcali

All’interno dell’associazione abbiamo fondato il “Fondo per gli Studi Matriarcali” che vuole dare sostegno ai Moderni Studi Matriarcali.
Il Fondo serve innanzitutto a diffondere maggiormente gli Studi Matriarcali nel mondo attraverso delle traduzioni, è utile anche, però, in momenti difficili per quanto riguarda la pubblicazione di ulteriori libri in lingua tedesca. Il motivo è il peggiorare della situazione delle case editrici che oggi spesso hanno bisogno di contributi per le spese di stampa per poter pubblicare libri di alto livello.

Per questo motivo vi chiediamo di sostenere gli Studi Matriarcali anche in futuro direttamente tramite donazione per il fondo. Finora questo sostegno è stato molto utile ed efficace. Grazie di cuore a chi ha concesso un generoso sostegno!

Ecco gli estremi del conto corrente del Fondo per gli Studi Matriarcali:
Germania e UE: Raiffeisenbank Germania 94577 Winzer, Passauer Str. 62
IBAN: DE30 7416 1608 0000 0512 92
BIC: GENODEF 1HBW
Indicare come oggetto: “Fondo per gli Studi Matriarcali”


8. Associazione Promotrice della HAGIA Accademy

Adesione: Vi invitiamo a iscrivervi alla “Associazione Promotrice della HAGIA Academy”

Questa accademia libera e indipendente esiste soltanto grazie al sostegno generoso dei suoi soci e ogni nuova/o iscritta/o è benvenuta/o.

Fate anche voi della voce libera di questa ricerca e di questi insegnamenti la vostra causa! Potete aderire con un contributo minimo di 70 euro l’anno.

Ecco gli estremi del conto corrente dell’Associazione Promotrice
Germania e UE: Raiffeisenbank Germania 94577 Winzer, Passauer Str. 62
IBAN-Code: DE30 7416 1608 0000 0512 92
BIC-Code : GENODEF 1HBW
Indicare come oggetto: “Quota associativa” (aggiungere il rispettivo anno)