Feminism 2022

Torna per il quinto anno consecutivo Femins, la fiera dell’editoria delle donne. Roma, Casa internazionale delle donne. Un appuntamento imperdibile, tanti gli incontri da seguire in presenza e online. Domenica 6 marzo alle 17.30, in diretta.

per il programma:

FEMINISM5, FIERA DELL’EDITORIA DELLE DONNE 2022

Promossa da Archivia, dalla Casa Internazionale delle donne, dalla rivista Leggendaria e dalla Collana sessismoerazzismo di Ediesse Futura editrice, quest’anno per la prima volta la manifestazione viene proposta in collaborazione con il Centro Giovani I Municipio e l’associazione Zalib & i Ragazzi di Via della Gatta.

La Fiera, che si svolge a Roma dal 2018, nel quartiere di Trastevere, ospitata nella Casa Internazionale delle Donne, all’interno del monumentale Complesso dell’ex Buon Pastore, è la prima ed unica fiera italiana dedicata esclusivamente alla produzione d’autrice proposta dall’editoria indipendente di qualità.

Nata da un’idea delle sue quattro fondatrici –Anna Maria Crispino, Giovanna Olivieri, Maria Palazzesi, Stefania Vulterini- la Fiera si propone come vetrina d’eccezione e spazio d’incontro, grazie ad una articolata successione di eventi tanto via streaming che in presenza: dialoghi, focus, presentazioni, reading, sul filo dei titoli in presentazione e di grandi questioni della contemporaneità.

La Fiera sarà inaugurata domenica 6 Marzo alle ore 17.30 con Adriana Cavarero e Rosi Braidotti, nostre Madrine 2022. Sarà un evento proposto in streaming, così come lo saranno i tre Focus proposti ed organizzati dalla Direzione:

30 marzo ore 18:  Oltrecanone: ci siamo
27 aprile  ore 17:   Habitat. Ripensar/si nella differenziazione e coesistenza
25 maggio ore 18:  Decolonializzare le arti
Nel mese di Giugno, Feminism aprirà ad una tre giorni di Fiera in presenza allestita nel Complesso dell’ex Buon Pastore. Nei giorni 10/11/12, la Casa Internazionale delle Donne ospiterà incontri e presentazioni proposti dagli editori in collaborazione con la direzione della manifestazione, e per la prima volta gli spazi si allargheranno a comprendere quelli del Centro Giovani del I Municipio al cui interno verrà allestito uno spazio libri dedicato agli editori in Fiera a cura della libreria Zalib.